Filter:



      

Castello di Rozafa

(SCUTARI - CITTA' MULTICULTURALE)
      

Museo Diocesiano

(SCUTARI - CITTA' MULTICULTURALE)
State/County/Province : 111
      

XHAMIA E MADHE

(SCUTARI - CITTA' MULTICULTURALE)
Address : Rruga Fushë Cele 1,
Town/Suburb/City : Scutari
      

SEEFELD, UNA DESTINAZIONE PER TUTTO L'ANNO

(IN VIAGGIO CON PEGASONEWS)
Postal code/ZIP : 6100
Town/Suburb/City : Seefeld
State/County/Province : Tirolo
Description : 

.......scopri, a pochi chilometri da Innsbruck, una piccola gemma incastonata fra le montagne......

 

Il 2019 è l’anno dei Mondiali di sci. Quelli di sci alpino saranno ad Are, in Svezia, mentre quelli di sci di fondo si terranno, per la seconda volta, dal 20 febbraio al 3 marzo, a Seefeld, nell'Olympiaregion, una fra le più prestigiose destinazioni turistiche tirolesi e dell’intero arco alpino, formata da cinque accattivanti villaggi, Seefeld, Leutasch, Mosern-Buchen, Reith e Scharnitz, ideale per un soggiorno in ogni stagione grazie a un’offerta sportiva volta a esaudire ogni desiderio, eventi e manifestazioni d’ogni genere, una vasta offerta culinaria regionale, idonea a soddisfare anche i palati più esigenti, il tutto avvolto dalla nota ospitalità tirolese.

Orgogliosa di far parte dell’associazione “Best of the Alps”, che riunisce dodici “stelle” del turismo di montagna, da Chamonix a Cortina d’Ampezzo, da Davos a Kitzbühel, da Lech am Arlberg a St. Moritz, contraddistinte tutte da un paesaggio incantevole e risparmiato dall’urbanizzazione selvaggia, da strutture ricettive efficienti e di qualità, da servizi di prim’ordine e da una lunga tradizione di ospitalità, in inverno è uno scintillante paradiso su cui divertirsi sulle piste da fondo in stile classico e pattinato, (esiste anche un percorso dog-friendly per chi vuole fare sci di fondo con gli amici a quattro zampe), con le racchette da neve o lo snowboard...... pattinare su varie piste di ghiaccio artificiale o naturale, ideali anche per il curling, senza dimenticare un giro del lago a bordo di una carrozza trainata da due maestosi cavalli. D’estate, in un clima assai favorevole alla salute,si può invece praticare jogging, equitazione e arrampicata; ci sono ben 650 km di piste dedicate all’escursionismo, 266 di sentieri da nordic walking e 570 km per ciclismo e e-bike che portano tutti, attraverso prati ben curati e boschi di abeti e larici, a rifugi o malghe, dove è possibile gustare i prodotti caseari o pasteggiare con ottime proposte culinarie a Km0. Se poi si desidera rinfrescarsi in acque frizzanti al cospetto di un maestoso panorama alpino ecco il Centro Congressuale-Sportivo Olympia e il lido Strandperle, sul laghetto Wildsee. Gli appassionati di golf si potranno sfidare sia su un campo da golf da mondiali di 18 buche, il Seefeld-Reith, ideato dall’architetto inglese Donald Harradine e famoso, grazie ai sui boschi di larici e betulle e ai meravigliosi prati, per essere uno dei più belli al mondo sia alla Golf Academy, un campo a nove buche ubicato su un terreno piatto che si snoda intorno al lago “Seefelder Wildsee”, perfetto per i principianti.

Ma è l’autunno che regala i panorami dai colori più affascinanti. In questi mesi, un tour alla scoperta di questa bella regione può iniziare da Seefeld. Il suo cuore pulsante è senz'altro l'area pedonale, piena di fascino e tra le più antiche del Tirolo, la direttrice del cosiddetto "struscio", con negozi e boutique di moda, gioielli, artigianato, ma anche spazi espositivi e gastronomici che indulgono alle gioie del palato sia regalandosi un piacevole brunch sia una cena succulenta. Sempre nel centro storico, per gli amanti del gioco, ma non solo, in un’atmosfera seducente, lo storico Casinò, ha iniziato a funzionare nel 1969, aperto tutto l’anno a partire dalle 13, con unico giorno di chiusura il 24 dicembre, vi attende con roulette, black jack, poker, baccarat, slot machines.......L’entrata è libera, alla reception ogni ospite, pagando 27 euro, riceve in cambio fiches del valore di 30 euro, oppure può acquistare uno dei tanti altri pacchetti speciali. Per chi non vuole tentare la fortuna tanti appuntamenti interessanti: dalle sfilate di moda, a momenti di spettacolo, alla presentazione di brand, a gala, a giornate della fortuna..........e per tutti un ottimo ristorante che da questa stagione propone una raffinata cucina austriaca....... Ma la natura ci aspetta! Sia per “tuffarci” nei boschi circostanti alla ricerca di funghie porcini sia per una romantica passeggiata alla scoperta dei bellissimi colori gli alberi assumono nell'ingiallimento godendo dei profumi di questa stagione. A due passi dal centro, il lago di Seefeld è una meta imperdibile. Basta percorrere il sentiero che lo costeggia e in unaquarantina di minuti riporta in direzione dell’area pedonale. Vi troverete in un paesaggio da cartolina, soprattutto al tramonto, quando la luce rosa riempie l'atmosfera e tinge tutto il paesaggio........ e simpatici scoiattoli, che corrono a poca distanza, talora si fermano, quasi in posa, per farsi fotografare........

Nei primi giorni di settembre poi, quasi a ricordare la transumanza, Seefeld si riempie di spazi attrezzati, dove gli artigiani locali si esprimono con tutta la loro sapiente manualità. Non c'è che da scegliere, ma a colpirvi sarà sicuramente il calore che tale manifestazione riesce a trasmettere. Semplicità e genuinità di una popolazione, quella austriaca, che ha saputo trovare una sua dimensione di vita, riuscendo a far comprendere il profondo significato di certi valori, che, forse, noi abbiamo dimenticato. Stessi valori che ritroveranno gli ospiti del periodo invernale quando il Mercatino di Natale, per tutto il periodo dell’Avvento, li inviterà a godersi l‘atmosfera natalizia tra le baite decorate con cura secondo lo stile tirolese e ad assaporare le deliziandosi specialità culinarie dei periodo.

A pochi chilometri da Seefeld c'è il confine con la Germania, precisamente l'Alta Baviera. Così, comodamente in treno o in auto, si possono raggiungere sia Garmisch-Partenkirchen, un centro ricco di tradizioni e numero uno per gli sport invernali con la sua famigerata pista di Kandahar sulla quale gli atleti della Coppa del Mondo spesso sono invitati a cimentarsi e l'amabile Mittenwald, una graziosa cittadina che Goethe, durante il suo soggiorno nel 1786, definì un "vivace libro illustrato" per gli affreschi sulle case che riproducono scene di vita quotidiana associate a temi religiosi, dove visitare il Museo della liuteria, il paese vanta infatti una lunga e gloriosa tradizione di arte liutaia di origine italiana, grazie a Matthias Klotz che vi portò i segreti dei liutai cremonesi, e perchè no, fare una sosta golosa in uno dei tanti locali tipici, pronti a soddisfare i turisti in ogni ora del giorno con fiumi di ottima birra, brezel, ciambella di pasta salata, cosparsa di sale grosso e dalla forma attorcigliata o il più corposo Schweinebraten, arrosto di maiale alla bavarese, uno dei piatti più amati della cucina tradizionale. Imperativo è anche una passeggiata a Innsbruck, l'affascinante capitale del Tirolo, pronta a conquistarvi con arte, storia, cultura, ma ideale anche per una giornata di shopping tra lo Swarovski Crystal Gallery, il più grande negozio di Swarovski al mondo e i negozi di artigianato locale ed esercizi commerciali coi tradizionali boccali di birra, decorati a mano; le pantofole tirolesi, ideali durante le fredde giornate invernali, anche se decisamente poco trendy, ma anche il Profumo di Acqua Alpes e il gustosissimo speck di varie tipologie tutte dal gusto molto intenso e di ottima qualità.

KLOSTERBRÄU HOTEL & SPA

Per il soggiorno, strutture per tutte le tasche eper tutti i gusti. Per coloro che amano lo stile e la riservatezza coniugati con lo charme e il comfort più moderno, niente di meglio che il Klosterbräu Hotel & Spa, un 5 stelle storico in pieno centro, le cui mura, appartenute un tempo ad un monastero agostiniano del XVI secolo, confinano con la chiesa parrocchiale di Sant’Osvaldo, una delle principali mete di pellegrinaggio del Tirolo grazie alla tradizione che racconta del “miracolo dell’ostia” che qui ebbe luogo. Immerso nei boschi, prati e campi, il retro della struttura confina direttamente con 150.000 metri quadri di verde di proprietà dell’hotel, ma allo stesso tempo in mezzo alla movida cittadina, gestito da sei generazioni con amore, passione e dedizione dalla famiglia Seyrling, che riesce a far sentire gli ospiti come a casa propria, la struttura dispone per l’alloggio, di una grande varietà di camere, dalla singola alle nuovissime otto suite con accesso diretto al giardino, tutte curate negli arredi e nei dettagli con un'area salotto, un minibar e un bagno ben accessoriato, completo di un set di cortesia di prodotti naturali che offrono un ulteriore tocco di lusso e un'apprezzabile nota individuale.

La gastronomia è un vero punto forte dell'Hotel, con uno staff di grande professionalità che offre ad ogni pasto le più buone prelibatezze locali ed internazionali affiancate da un servizio impeccabile. Al mattino, la Gewölbesaal accoglie gli ospiti per una spettacolare prima colazione a buffet, ideale per chi brucia calorie con lo sport, e la stessa sala provvede a proporre per cena un menu gourmet a sei portate, con speciali accorgimenti per chi segue una dieta detox, basata sulla medicina tradizionale cinese, insieme ad altre salette adibite a ristorante, come la Jägerkeller o la Bräukeller, accoglienti taverne arredate in tipico stile tirolese, oppure l’elegante Ritter Oswald Stube, dove il team di cucina, premiato dalla guida gastronomica Gault Millau, prepara specialità austriache e piatti della cucina internazionale ad hoc anche per super-palati.

Una cucina realizzata con il 90 percento di prodotti regionali, freschi e stagionali, verdure e le erbe biologiche crescono nel giardino del monastero, uova provenienti dal pollaio dell'hotel 25 e il resto da agricoltori locali e micro-produttori.

Altra tentazione, assolutamente da provare, nel Bräukeller & Grill, la gettonatissima birra fatta in casa, o fare una degustazione nella cantina del convento, che risale a 500 anni fa e racchiude più di 6.000 vini pregiati di alta qualità provenienti da ogni parte del mondo. All’interno della cantina c’è anche la possibilità di cene romantiche al lume di candela e si racconta che questo sia il posto ideale per una proposta di matrimonio anche perché in questo luogo le frecce di Cupido vanno facilmente a segno. L’hotel con il motto "5 stelle per 4 zampe" vizia anche gli ospiti a 4 zampe. Ciotole e comode cucce attendono le bestiole già al loro arrivo in camera.

Per il dopo cena una sosta-relax negli splendidi spazi comuni o al lounge bar per un drink, respirando l’atmosfera dei tempi andati.......mentre i più nottambuli saranno in attesa di scatenarsial night club Kanne di proprietà della struttura che oltre a serate disco propone musica live, manifestazioni di moda ed eventiesclusivi.

A completare l'offerta top di gamma di questo hotel l'area Wellness e la Spiritual Spa, site nella parte sotterranea dell'ex monastero, uno spazio magico di 4.000 m² dove vivere in tutto relax grazie a due piscine, una interna e una esterna, numerose vasche idromassaggio, sei saune differenti, bagni di vapore, due sale termali private, stanze per il riposo........ e, per i più romantici, la possibilità di prenotare trattamenti in coppia o "regalarsi" la piscina interna con champagne, fragole, candele e il camino acceso a suggellare momenti teneri difficili da dimenticare.

Per fuggire dallo stress quotidiano e ricaricarsi di nuove energie, tanti i rituali ad personam a cui sottoporsi, dopo un consulto il medico residente, tutti realizzati da mani esperte coi prodotti naturali firmati Team Dr. Joseph, un brand al 100% naturale di alta qualità in grado di coniugare l’antica saggezza della medicina popolare con le moderne scoperte scientifiche, le sostanze più pure insieme alla tecnologia più raffinata concorrendo così a dare ad ognuno giovamento a livello fisico, una appagante sensazione di benessere e a rinvigorire e ripristinare i livelli di energia. Accanto ai trattamenti benessere tanti altri interessanti trattamenti beauty lei&lui ed esperte pronte a fornire i consigli più disparati: dalla Professionista del fuoco vitale alla Mental Coach & Consulente Psicologica, all'Esperta di Yoga che settimanalmente offre lezioni gratuite di Meditazione, Yoga e Pilates.

Info:

Olympiaregion Seefeld

Heilbadstraße 827 |

6100 Seefeld

t +43 5 0880 595

http://www.seefeld.com

Hotel Klosterbräu & SPA*****
Famiglia Seyrling – da più di 200 anni

Klosterstraße 30  .  6100 Seefeld in   Tirol, Austria

T. +43 5212 2621  .  anfrage@klosterbraeu.com

www.klosterbraeu.com  

      

BASILICA DI SAN CALIMERO

(ARCHIVIO)
Address :  Via San Calimero, 4
Town/Suburb/City : Milano
State/County/Province : 46
Description : 

L'origine antichissima della basilica, che sorse in epoca paleocristiana presso un'area cimiteriale lontana dal centro, è testimoniata dalla presenza di alcune lapidi tuttora murate sul fianco destro della chiesa. L'esterno dell'abside risale al rifacimento romanico (sec. XI-XII).

Dopo la completa trasformazione operata da Richini nel 1609, l'attuale facciata in cotto del 1882 è frutto del restauro dell'architetto Angelo Colla. La cripta è dell'ottavo secolo, rifatta nel 500.

 

Get directions
    Show the options

From :  or 

To :  or